Il nostro blog

Resta aggiornato sulle attività e novità di Kumanta Academy
https://www.kumanta.it/wp-content/uploads/2021/09/illustrazione.png
bt_bb_section_bottom_section_coverage_image

DanzaPerché la danza è la miglior forma di comunicazione non verbale

23 Agosto 2018by Kumanta

La danza, indipendentemente dalla sua tipologia, moderna, hip-hop, classica o semplice movimento scenico, coinvolge l’individuo totalmente. Corpo e mente sono investiti a 360 gradi da un’attività in grado di generare stimoli emotivi e fisici contemporaneamente.

La danza, indipendentemente dalla sua tipologia, moderna, hip-hop, classica o semplice movimento scenico, coinvolge l’individuo totalmente.
Corpo e mente sono investiti a 360 gradi da un’attività in grado di generare stimoli emotivi e fisici contemporaneamente.

Ognuno di noi possiede il senso del ritmo, un’abilità intrinseca non semplice da esprimere per tutti ma che con l’insegnamento della danza, sarà facile sviluppare e perfezionare. La creatività e il benessere sono strettamente connessi al senso del ritmo, che trasformerà in spensieratezza e in sicurezza il rilascio delle emozioni che si genera.

I benefici mentali noti sono numerosi, ma in particolar modo è la maggior consapevolezza corporea acquisita dalla libertà di essere sé stessi, a rappresentare quel valore fondamentale che influenza la crescita di un individuo, poichè stimola le proprie potenzialità, facilitando anche il rapportarsi in modo più naturale e spontaneo con gli altri. Motivo per cui la danza è spesso identificata come la forma di comunicazione non verbale per eccellenza.
Scoprire che la qualità del movimento varia a seconda delle emozioni provate, può risultare determinante nella risoluzione dei problemi quotidiani, piccoli o grandi che siano, risultando così un vero e proprio veicolo di stati d’animo.

La danza permette di mostrare gli aspetti più nascosti della sfera emotiva di ogni individuo, portando così ad un livello più profondo non solo il rapporto con i compagni di corso, ma anche quello con gli insegnanti. Questi saranno infatti in grado di conoscere più a fondo la personalità e il carattere degli allievi, attraverso l’interpretazione dei loro gesti, posture ed espressioni, indirizzando in modo più semplice e sicuro i loro progressi nella giusta direzione, sia per il bene del singolo che per quello del gruppo.
I principali benefici della danza si possono così riepilogare:
• migliora l’agilità, la coordinazione e l’equilibrio, grazie al ritmo e alla musica;
• stimola la capacità di apprendimento e la memoria, costantemente allenata dal dover memorizzare sequenze, passi e coreografie;
• genera tonicità e sviluppo muscolare armonico, migliorando notevolmente la mobilità articolare, da cui dipende l’elasticità complessiva del corpo;
• la comunicazione non verbale permette di esprimere la propria personalità in totale serenità, consentendo di creare forti legami;
• rappresenta un vero e proprio collante nell’interazione con gli altri.

Newsletter

    KUMANTA A.P.S. © 2021 - Via Vincenzo Roppo, 23 - 70016 Noicattaro (BA) - C.F. 93427450726 - Realizzato da INGENIA